Vigilanza Scuole Private, Università e Centri di Ricerca

Home - Vigilanza Privata - Vigilanza Scuole Private, Università e Centri di Ricerca

Servizi sicurezza per scuole

Le scuole private necessitano di protocolli di security come in qualsiasi luogo dove convivono molte persone. Possiamo dire che la scuola è a rischio di security da fattore doloso? La risposta è si, una fonte di rischio talvolta richiamata all’interno dei piani redatti dai professionisti come altri rischierroneamente classificata, mai correttamente analizzata e misurata nelle componenti gravità e probabilità. Orbene, sappiamo come le minacce a un istituto possono manifestarsi durante i normali orari di lezione, come spesso accade per le minacce telefoniche di famigerati allarmi bomba, o le intrusioni violente per disparate ragioni; è però durante gli orari di chiusura dei plessi che avvengono gli atti più gravi, come le azioni vandaliche e/o i furti.

Questo accade perché le scuole private sono diventate appetibili contenitori tecnologici dall’alto controvalore economico, vi troviamo beni strumentali significativi (hardware e software) aventi un alto valore: lim, sale multimediali, proiettori, notebook, tablet, laboratori attrezzati, tutti strumenti utilizzati dalla moderna didattica e appetibili per il mercato dei ricettatori. E non è tutto, proviamo a pensare ad un evento criminoso, ebbene un simile pericolo avrebbe una rilevanza particolare, perché la presa emotiva sull’opinione pubblica sarebbe estremamente elevata, come altrettanto alto sarebbe l’impatto che sugli studenti può avere questa particolare minaccia. Per non parlare poi delle sostanze stupefacenti che circolano negli edifici, introdotte dagli stessi studenti e nella totale assenza di controlli.

Tutti motivi per cui vanno creati i luoghi idonei, redatte le policy, le procedure appropriate, con piani di security armonizzati a quelli safety esistenti, elaborandoli tenendo sempre in debita considerazione il grado scolastico dell’istituto, quindi l’età degli studenti. Anche appropriati sistemi di videosorveglianza posso essere utili a contrastare in maniera preventiva le minacce appena descritte. In ultima analisi, possiamo affermare l’importanza di una figura di congiunzione professionale in fatto di risk management, al pari del RSPP, come quella del Security Manager, uno specialista nel campo dell’analisi degli scenari di rischio, della strategia di gestione, che supporti l’organizzazione scolastica nella complessa gestione della security. La sua mancanza rappresenta una grossa vulnerabilità sistemica e organizzativa: l’anello di plastica in una catena d’acciaio, che rende debole l’intero sistema. Oggi EBESSE è in grado di adempiere ai protocolli di Sicurezza Covid-19 per le scuole, in ottemperanza alla normativa vigente. Scopri anche i nostri servizi COVID per le scuole

VIGILANZA E SICUREZZA NELLE UNIVERSITà

L’università è un’esperienza intensa non solo per gli studenti, ma anche per la facoltà e il personale di supporto alla sicurezza. La creazione di un ambiente sicuro e protetto per tutte le parti interessate può migliorare l’ambiente in cui studenti e professori lavorano. E.B.ESSE è in grado di fornire servizi di sicurezza per le università e centri di ricerca.

Sistemi di controllo degli accessi

Gli strumenti di controllo degli accessi elettronici, come le carte magnetiche e di prossimità, possono aiutare a garantire che solo studenti, docenti e personale autorizzati entrino nei dormitori e in altre sedi private del campus. Alcune istituzioni hanno anche esigenze speciali di controllo degli accessi. Ad esempio, quando ci sono spazi di ricerca medica e chimica, alcuni strumenti scientifici richiedono composti radioattivi regolamentati speciali.. Tali regolamenti spesso includono il controllo dell’accesso biometrico obbligatorio.

Sistemi di allarme di emergenza

I programmi di sicurezza del campus efficaci devono includere modi per consentire all’ufficio di sicurezza di avvisare rapidamente la comunità universitaria di eventi importanti. L’obiettivo è ottenere un avviso visualizzato da quante più persone il più rapidamente possibile. I sistemi di avviso SMS sono ora una soluzione comune, perché la maggior parte degli studenti e del personale ha sempre uno smartphone con sé.

Inoltre, i responsabili della sicurezza devono essere in grado di ricevere notifiche da qualsiasi punto della comunità. Tra gli studenti, i telefoni a luce blu sono un modo popolare ed efficace per migliorare la sicurezza nei campus universitari.

Vigilanza nei campus

Un gran numero di laptop, dispositivi elettronici, zaini, borse e altri oggetti di valore degli studenti si spostano ogni giorno nei campus. I ladri lo sanno, quindi questi beni devono essere tenuti al sicuro quando non presidiati, ad esempio quando gli studenti sono in classe o agli eventi. Anche le apparecchiature interne di un college devono essere gestite, comprese le radio ricetrasmittenti di un ufficio di sicurezza e un  kit di pronto soccorso.

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO

    Località di svolgimento del servizio richiesto :

    Quanti operatori sono necessari:

    Inserire una data

    Da: A:

    Inserire delle note per specificare ogni esigenza e necessità:

    Presto il consenso al trattamento dei dati personali (Art. 6-7 Regolamento UE 2016/679):

    Presto il consenso all’invio di comunicazioni commerciali (Art. 130 D.Lgs. n. 196/2003):