Rilevamento temperatura COVID-19

Come agenzia di sicurezza specializzata in prevenzione e gestione del rischio, siamo in grado di fornire supporto ad aziende e uffici pubblici per la gestione dell’emergenza COVID-19.

Il nostro personale è altamente formato con esperienza per svolgere ruoli di controllo accessi presso edifici pubblici e privati. L’operatore, dotato di divisa aziendale, tesserino di riconoscimento e strumento di misurazione, seguirà le indicazioni redatte in accordo con il cliente secondo quanto stabilito dalla normativa più aggiornata. Gli operatori saranno in grado di creare soluzioni e servizi di controllo accessi con misurazione della temperatura corporea anti contagio coronavirus tramite:

  • termoscanner portatile o a parete;
  • termocamere per misurazione temperatura e verifica presenza mascherina;
  • rilevazione temperatura corporea di gruppi di persone.

Perchè è importante il rilevamento della temperatura

La rilevazione della temperatura di clienti è diventata obbligatoria con l’ordinanza 546 del 13/05/2020 che raccomanda, inoltre, la rilevazione della temperatura anche nei confronti di clienti o utenti. Infatti ai dipendenti e fornitori è riconosciuto come un fattore cruciale nella riapertura di aziende e attività commerciali. Avere un controllo della situazione aziendale permette di:

  • evitar il rischio di focolai in azienda che possono mettere a repentaglio la salute di lavoratori;
  • limitare eventuali danni alla continuità del business causati da chiusure temporanee;
  • garantire il giusto equilibrio tra sicurezza e quotidianità aziendale, promuovendo la misurazione della temperatura in modo automatico con il controllo accessi .

Il rilevamento della temperatura è un servizio fondamentale per evitare la propagazione del virus in aree ad alto tasso di frequentazione di persone in luoghi pubblici o privati per evitare focolai.

 

 

Cosa succede se viene rilevata una temperatura superiore a 37,5°?

Se la temperatura risulterà superiore ai 37,5°, non sarà consentito l’accesso o la permanenza ai luoghi di lavoro. Le persone in tale condizione saranno momentaneamente isolate e datore di lavoro dovrà comunicarlo tempestivamente all’ATS.
Scopri i nostri servizi di controllo e vigilanza per:

 

Contattaci per un preventivo gratuito

    Dove :

    Ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 dichiaro di aver preso visione dell'informativa di E.B.ESSE S.r.l. per il trattamento dei miei dati personali e acconsento alla ricezione di marketing. Clicca ok per accettare il trattamento dei dati