Sicurezza informatica o sicurezza delle informazioni?

Home - Cyber Security - Sicurezza informatica o sicurezza delle informazioni?

Sicurezza informatica o sicurezza delle informazioni?

Entrambi i termini, sicurezza informatica e sicurezza delle informazioni, sono associati alla sicurezza dei sistemi informatici e sono spesso usati come sinonimi. Per coloro che non sono consapevoli della differenza, la definizione e la comprensione dei termini variano molto e non dovrebbero essere intercambiabili come spesso accade. Mettendolo in una sola riga, uno si occupa della difesa dei dati nel cyberspazio, mentre l’altro si occupa della sicurezza dei dati in generale. Semplice ma complicato da comprendere per i principianti.
In questo articolo, inizieremo con la definizione di entrambi i termini e poi ci immergeremo nello spiegare le differenze tra loro.
Cybersecurity
L’attività può essere definita come la difesa di computer, server, dispositivi mobili, sistemi elettronici, reti e dati da attacchi dannosi che vanno dalle organizzazioni aziendali ai dispositivi personali. Gli attacchi sono suddivisi in diverse categorie come sicurezza di rete, sicurezza delle applicazioni, sicurezza delle informazioni, sicurezza operativa e disaster recovery insieme alla continuità aziendale. La sicurezza della rete e della sicurezza delle applicazioni si concentra sulla protezione delle reti di computer, insieme a software e dispositivi privi di minacce e vulnerabilità, rispettivamente. Il ripristino di emergenza è associato alla reazione di un’organizzazione nel caso in cui avvenga una perdita di dati e tenti di ripristinare le sue capacità operative al fine di continuare il funzionamento dell’organizzazione.
Comprendere la definizione di sicurezza informatica non sarà sufficiente a meno che i diversi tipi di attacchi siano noti in una certa misura. Gli attacchi possono essere suddivisi in quattro categorie, come il crimine informatico (mirato al guadagno finanziario), gli attacchi informatici (principalmente attacchi politici) e il cyberterrorismo. Questi attacchi sono spesso regolati attraverso l’uso di mezzi diversi come malware che include virus, trojan, spyware, ransomware, adware e botnet. Andare avanti, attacchi SQL injection, phishing e denial-of-service sono altri modi per essere nominati.
Secondo un rapporto , le minacce informatiche sono aumentate rapidamente negli ultimi anni, affermando una violazione dei dati di oltre 7,9 miliardi di record nel 2019. Le minacce aumentano ogni giorno; secondo un altro rapporto , entro il 2022 il mondo spenderà quasi $ 133,7 miliardi per soluzioni e servizi di sicurezza informatica.
Con questo, i dettagli di base della sicurezza informatica sono stati coperti, diamo un’occhiata alla sicurezza delle informazioni, vero?
Informazioni di sicurezza
La sicurezza delle informazioni in modo semplificato può essere descritta come la prevenzione di accessi o alterazioni non autorizzati durante il periodo di archiviazione dei dati o di trasferimento da una macchina all’altra. Le informazioni possono essere biometriche, profilo dei social media, dati su telefoni cellulari ecc. Per cui la ricerca per la sicurezza delle informazioni copre vari settori come la criptovaluta e la scientifica forense online.
La sicurezza delle informazioni è stata creata per coprire tre obiettivi di riservatezza, integrità e disponibilità o comunemente noti come CIA. I dati, comprese le informazioni personali o le informazioni di alto valore, devono essere mantenuti riservati ed è importante bloccare tutti gli accessi non autorizzati. Passando all’integrità, i dati memorizzati devono essere mantenuti nell’ordine corretto e, quindi, qualsiasi modifica non ordinata da parte di una persona non autorizzata deve essere immediatamente cancellata. Infine, è indispensabile che i dati archiviati siano accessibili in qualsiasi momento da personale autorizzato. Un attacco denial-of-service potrebbe mettere a repentaglio tale azione.
Per garantire un funzionamento efficiente della sicurezza delle informazioni, le organizzazioni inseriscono diverse politiche come la politica di controllo degli accessi, la politica delle password, il supporto dei dati e i piani operativi. Le misure possono anche includere mantraps, sistemi di rilevamento delle intrusioni di rete e conformità normativa, per citarne alcuni.
Differenze
La sicurezza informatica ha lo scopo di proteggere gli attacchi nel cyberspazio come dati, fonti di archiviazione, dispositivi, ecc. Al contrario, la sicurezza delle informazioni ha lo scopo di proteggere i dati da qualsiasi forma di minaccia indipendentemente dal fatto che siano analogici o digitali. La sicurezza informatica di solito si occupa di crimini informatici, frodi informatiche e forze dell’ordine. Al contrario, la sicurezza delle informazioni si occupa di accesso non autorizzato, modifica della divulgazione e interruzione.
La sicurezza informatica è gestita da professionisti addestrati per affrontare in modo specifico le minacce persistenti avanzate (APT). La sicurezza delle informazioni, d’altra parte, pone le basi della sicurezza dei dati e viene addestrata a stabilire le priorità delle risorse prima di eliminare le minacce o gli attacchi.
Prospettiva
In un’era in cui le minacce online si nascondono sulle organizzazioni ogni secondo, il culmine della sicurezza delle informazioni e della sicurezza informatica è un must per garantire un ambiente sicuro. A causa della crescita di minacce e attacchi, è aumentata la necessità di professionisti della sicurezza, così come il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti riferisce che una crescita del 28% nello spazio della sicurezza informatica e della sicurezza delle informazioni. Uno con interesse per il dominio può anche dare un’occhiata a diversi ruoli lavorativi presenti nel settore come analista della sicurezza delle informazioni, responsabile della sicurezza delle informazioni, crittografo e tester delle penetrazioni.

Per saperne di più sulla sicurezza informatica CLICCA QUI

Share:

Leave A Comment