Victoria Beckham minacciata assume le guardie del corpo

Home - Bodyguard & Security - Victoria Beckham minacciata assume le guardie del corpo

Victoria Beckham non si ferma davanti alle difficoltà. Nonostante i recenti disagi, l’ex Spice Girl ha creato una maglietta in occasione del mese dedicato ai diritti della comunità LGBT nel mondo.

La stilista era consapevole che sarebbe andata incontro a qualche problema. Lo scorso aprile, per aver manifestato il suo entusiasmo per il matrimonio gay fra lo stilista Marc Jacobs e il suo compagno Char Defrancesco, l’ex cantante aveva ricevuto diversi messaggi negativi, che si sono spinti fino a commenti omofobi e a minacce di morte.

Nonostante le ondate d’odio, Victoria ha presentato la sua maglietta con la scritta arcobaleno che recita: «Tutti meritano amore». Per accompagnare il lancio è stato creato un video che ha coinvolto i suoi collaboratori. Sono passati pochi istanti che una nuova pioggia di minacce ha ricoperto la stilista.

È quindi giunta la notizia che l’ex Spice Girl, che in questi giorni festeggia i 20 anni di matrimonio, ha deciso di assumere un team di Bodyguards per la sua sicurezza, attivo 24 ore su 24.

Share:

Leave A Comment