Conosciamo meglio la Smith & Wesson M & P Bodyguard: una delle migliori Subcompact

Home - Uncategorized - Conosciamo meglio la Smith & Wesson M & P Bodyguard: una delle migliori Subcompact

La Smith & Wesson M & P Bodyguard è disponibile in tre combinazioni di colori: argento bicolore e nero, terra scura piatta e nero e tutto nero. In ogni caso il vetrino è trattato con finitura Armornite per resistere alla ruggine e alla corrosione. La pistola ha anche diverse caratteristiche di sicurezza, tra cui una sicurezza manuale che impedisce al grilletto di essere tirato e un indicatore del grilletto caricato, che si apre quando un round è nella camera e pronto a sparare. Ogni caricatore a colonna singola contiene sei round, più un round aggiuntivo nell’azione della pistola. La presa della pistola è molto corta e la Bodyguard viene fornita con due caricatori, uno dei quali leggermente più lungo per accogliere le mani più grandi.

Il ritrovato interesse dei consumatori per la pistola subcompatta ha portato molti produttori di pistole a introdurre pistole più piccole, ma ancora potenti, che possono essere trasportate in modo discreto come una pistola di riserva o un pezzo nascosto.

Ma quali valgono il tuo tempo e denaro? Uno di questi esempi è lo Smith & Wesson M & P Bodyguard 380. Uno dei migliori della nuova generazione di pistole subcompatte, ha anche le dimensioni e il peso più favorevoli per coloro che richiedono potenza di fuoco impacchettabile.

La Smith & Wesson M & P Bodyguard 380 è una seconda pistola subcompatta di seconda generazione che sostituisce – ed è funzionalmente identica a – la prima generazione di Bodyguard. La pistola è un piccolo telaio, a doppia azione semi-automatico progettato per il trasporto a scomparsa. A differenza delle pistole M & P più grandi, non è un’arma lanciata da attaccante, ma utilizza un sistema di martello e percussore più tradizionale. La pistola è priva di un martello esterno, rendendola incapace di un fuoco ad azione singola e del grilletto più leggero che questo comporta. Il tiro a martello a doppia azione è valutato dai revisori a 9,5 sterline ed è descritto come “liscio” e “facile da usare”.

Il profilo di Bodyguard è di una pistola tozza, subcompatta con lo stile e le linee della serie di pistole semiautomatiche M & P di Smith & Wesson. La pistola manca di angoli e spigoli vivi che potrebbero impigliarsi sugli abiti durante un rapido sorteggio e ha un profilo basso. La pistola utilizza un telaio in polimero, riducendo notevolmente il peso, mentre utilizza ancora l’acciaio per la canna, il telaio e altre parti ad alta intensità di forza. Il risultato è una pistola che pesa solo 12 once, probabilmente il semiautomatico semiautomatico più leggero sul mercato.

Non solo è la più leggera, l’attuale generazione di Bodyguard è probabilmente la più piccola utilitaria sul mercato. La lunghezza totale è di 5,3 pollici con una lunghezza della canna di 2,75 pollici. La larghezza complessiva è dove la pistola brilla: il Bodyguard è un sorprendente .75 pollici di larghezza. In confronto, il Glock 26 , anch’esso in calibro .380 ACP, è largo .98 pollici e Ruger LCP ha una larghezza di .82 pollici. La pistola è alta circa 4,3 pollici.
Il Bodyguard 380 è bombato in .380 ACP , o pistola Colt automatica. Sviluppato da John Moses Browning, il .380 fu originariamente progettato per la pistola da tasca Colt 1908. L’uso di .380 si traduce in una pistola più stretta rispetto a molti, ma la cartuccia stessa è meno potente di altri proiettili comuni di piccolo calibro. Il round federale .380 ACP con una giacca in metallo pieno da 95 grani pesa circa 200 piedi per libbra in energia per la museruola, rispetto a 364 piedi per libbra per un simile round federale di nove millimetri. Il Bodyguard non è classificato per colpi ad alta pressione + P.

La Smith & Wesson M & P Bodyguard è disponibile in tre combinazioni di colori: argento bicolore e nero, terra scura piatta e nero e tutto nero. In ogni caso il vetrino è trattato con finitura Armornite per resistere alla ruggine e alla corrosione. La pistola ha anche diverse caratteristiche di sicurezza, tra cui una sicurezza manuale che impedisce al grilletto di essere tirato e un indicatore del grilletto caricato, che si apre quando un round è nella camera e pronto a sparare. Ogni caricatore a colonna singola contiene sei round, più un round aggiuntivo nell’azione della pistola. La presa della pistola è molto corta e la Bodyguard viene fornita con due caricatori, uno dei quali leggermente più lungo per accogliere le mani più grandi.

Le pistole compatte sono spesso difficili da raggiungere rapidamente in condizioni di stress. Come soluzione, Smith & Wesson ha creato una traccia di Crimson che mira al laser in alcuni modelli di Bodyguard. Ciò consente all’utente di determinare rapidamente il suo punto di mira senza nemmeno tirare la pistola fino al livello degli occhi. Il laser è perfettamente integrato nel telaio con un pulsante on / off sul lato sinistro.

Bodyguard 380 è un’arma semplice da smontare. A differenza di altre pistole subcompatte, il 380 non richiede che il grilletto venga tirato sul campo per sradicare l’arma. La pistola viene smontata bloccando la slitta e quindi ruotando la leva di rimozione di novanta gradi con uno strumento. Ciò consente al carrello in acciaio inossidabile di staccarsi dal telaio per ispezione o pulizia.

La Bodyguard è la più piccola arma da fuoco della squadra Militare & Polizia di Smith & Wesson – e probabilmente in quella di chiunque altro. Le dimensioni discrete e il peso snello della Bodyguard rendono un’arma facile da ignorare nel corso della giornata ma che può essere portata rapidamente in azione quando necessario. Per chi cerca una pistola piccola e leggera, Bodyguard 380 è la pistola da battere.

Share:

Leave A Comment